DAL 23 AL 29 GIUGNO
LA NONA EDIZIONE DEL
TACT FESTIVAL 2022
PORTERÀ IL TEATRO NELLE STRADE
DI ROIANO E GRETTA

È giunto alla nona edizione il TACT, Festival internazionale di arti performative. Il Festival “cammina” da San Giacomo si sposta a Roiano – Gretta, sono questi infatti i due rioni che da giovedì 23 a mercoledì 29 giugno saranno invasi da arte e cultura. 

Il TACT Festival è un festival internazionale delle arti performative nato nel 2014, che quest’anno giunge alla sua nona edizione. Fino alla settima edizione il festival è stato incentrato sul teatro: ogni anno dieci compagnie teatrali internazionali venivano invitate a esibirsi sul palco del Teatro Stabile Sloveno di Trieste. Dallo scorso anno il Festival ha cambiato veste e ha scelto un nuovo palcoscenico all’aperto e accessibile a tutti: dall’edizione 2021 infatti siamo usciti sulle strade e sulle piazze dei rioni di Trieste e abbiamo diversificato le tipologie di eventi proposti, includendo varie arti performative oltre al teatro, come musica e circo. “Scegliere la strada”, è stato questo pensiero che ha portato gli organizzatori a cambiare il format del Festival, dove la strada viene intesa sia come luogo fisico che come luogo di esplorazione, scoperta e incontro. Dalle parole di Marco Palazzoni, organizzatore del Festival: “Dallo scorso anno ci siamo trasferiti sulle strade di Trieste: l’obiettivo è stato quello di portare il teatro in luoghi non convenzionali, per rendere l’arte più accessibile a chiunque. A questo scopo, inoltre, tutti gli eventi del Festival sono a ingresso gratuito. In questo modo l’arte diventa uno strumento di rigenerazione urbana e un modo per coinvolgere attivamente le comunità locali.

L’edizione 2021 si è svolta interamente negli spazi aperti del rione di San Giacomo: la novità ha riscosso un grande successo tra il pubblico, e quest’anno lo Staff del Festival vuole riproporre la medesima modalità, ma in un rione diverso. La nona edizione del festival avrà infatti come palcoscenico le strade e le piazze dei rioni di Roiano e Gretta. L’intenzione,  anche per le prossime edizioni, è quella di mantenere questo nuovo format e di portare il Festival ogni anno in un quartiere diverso della città, in modo da raggiungere attraverso l’espressione artistica ogni angolo di Trieste e i suoi abitanti.

I veri protagonisti del festival saranno quindi il quartiere e la comunità, grazie a spettacoli e performance adattati agli spazi urbani dei rioni e a progetti creati ad hoc con associazioni e realtà rionali.
I luoghi in cui si svolgerà il festival saranno principalmente Piazza Tra i Rivi, Villa Cosulich, Villa Prinz e la microarea di Gretta. Vorremmo proporre un modo alternativo di vivere i luoghi cittadini e allo stesso tempo favorire un maggiore interesse per gli eventi culturali.
Le attività e gli eventi sono rivolti a tutto il pubblico, dai più piccoli fino agli adulti. Il pubblico verrà coinvolto attraverso workshop di giocoleria, marionette, concerti e laboratori musicali, per rendere lo spettatore creatore, e non solo fruitore, incentivando così la partecipazione attiva. 

Il programma è ricco di eventi come spettacoli di circo, di fuoco e di narrazione, performance e concerti. Molti saranno gli artisti nazionali come la Compagnia O Thiasos, la Compagnia Piccolo Canto, la band Slavi – Bravissime persone e il giocoliere Davide Visintini. Non mancheranno gli artisti internazionali come i circensi Double Take – Cinematic Circus dal Belgio, i giocolieri sloveni Čupakabra, e i 15Feet6, un gruppo di giovani acrobati dall’Inghilterra, dalla Spagna, dal Belgio e dalla Finlandia. Da oltre confine arriveranno i due famosi marionettisti sloveni Brane Solce e Matija Solce. Il programma, inoltre, prevede molti artisti locali come Massimo Serli, Marco Tortul, Giulia Binali, Diego Manna, l’Ableton User Group Trieste, gli Emanuele Grafitti Trio e tanti altri. Infine si rinnova la collaborazione con il Kino Šiška per la proposta musicale. 

Il TACT Festival è organizzato dal CUT Trieste, grazie al sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia e Giovani FVG, in collaborazione con Hangar Teatri.
Tutti gli eventi sono a entrata gratuita. In caso di maltempo alcuni eventi si terranno presso Hangar Teatri. Verrà data comunicazione sul sito del tactfestival.org. 

Ufficio Stampa
TACT Festival